........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Reddito di cittadinanza, la difesa di Tridico: «Non è vero che incentiva a stare sul divano» #adessonewsitalia

Il presidente del Inps, Pasquale Tridico, si schiera in difesa delle Reddito di cittadinanza. O, quantomeno, si oppone all’idea che il sussidio incentivi i cittadini «a stare sul divano». In un’intervista al Fatto Quotdiano, Tridico afferma che da aprile 2019 a oggi hanno ricevuto il pagamento di almeno una mensilità del Reddito di cittadinanza «2,24 milioni di nuclei familiari per un totale di oltre 5 milioni di persone, con un importo medio Rdc-Pdc (reddito e pensione di cittadinanza) attualmente di circa 550 euro per nucleo e una spesa totale di circa 8 miliardi l’anno». 

APPROFONDIMENTI

Pensioni e quota 41, Durigon: «Misura ponte nel 2023 per 50mila lavoratori. Bonus per chi resta? Non ci sono i fondi»

 

Tridico (Inps): «Rdc non incentiva i percettori a stare sul divano»

{ const d = document.createElement(“div”); d.setAttribute(“id”, “adv_Inread”); here.insertAdjacentElement(“afterEnd”,d); googletag.cmd.push(function() { const slotInread = googletag.defineSlot(“/38681514,22676347843/”+impostazioni_testata.testata_dfp+”/”+impostazioni_testata.sezione_dfp+”/Inread”,[[2,1],[300,250]],”adv_Inread”).addService(googletag.pubads()); googletag.display(slotInread.getSlotId().getDomId()); _trigger(“inread.dfp.afterDisplay”, slotInread); }); }); // OUTBRAIN creation _waitFor(“cookielaw_5_denied”, () => { (function(c,div){ // setto il div e lo inserisco nel DOM div.classList.add(“OUTBRAIN”); div.setAttribute(“data-src”,”https%3A%2F%2Fwww.ilmessaggero.it%2Feconomia%2Fnews%2Freddito_di_cittadinanza_tridico_inps_stare_sul_divano_cosa_ha_detto-7051907.html”); div.setAttribute(“data-widget-id”,”AR_10″); c.insertAdjacentElement(“beforeBegin”,div); // carico lo script loadScript(“//widgets.outbrain.com/outbrain.js”, function(){OBR.extern.researchWidget();}); })(here,document.createElement(“div”)) }); })(document.currentScript); ]]]]]]>]]]]>]]>

«Si è raggiunto un record di percettori nel picco della pandemia, nella prima parte del 2021, con 3,9 milioni di individui beneficiari di almeno una mensilità di Rdc – spiega -. A ottobre i percettori sono scesi a circa 2,45 milioni di persone, corrispondenti a 1,16 milioni di nuclei familiari. Circa il 20% dei percettori già lavorava, con guadagni minimi, fin dall’inizio della misura e non ha smesso di farlo, anzi ha aumentato la propria offerta sul mercato, come abbiamo rilevato nell’ultimo rapporto annuale Inps. Un dato sufficiente a rilevare che il reddito non incentiva a stare sul divano».

Fra gli altri dati sul triennio: «Il 65% dei percettori sono anziani, disabili e minori e persone che non hanno mai lavorato; il 10%, 350 mila persone, ha trovato lavoro; un altro 5% ha il reddito e non lavora e potrebbe essere inserito nel mercato con politiche mirate».

Tridico non è d’accordo con chi sostiene che il Rdc abbia fallito nell’inserimento nel mondo del lavoro: «Il 20% dei percettori del Rdc lavora, sono working poor a cui viene integrato il reddito, percentuale aumentata rispetto al 2019, quando era del 18,5%. Inoltre, il profilo dei percettori nel 70% dei casi è costituito da persone con bassa istruzione, spesso difficili da allocare sul mercato, un mercato che per buona parte dell’ultimo triennio è stato bloccato da pandemia e crisi». Per milioni di persone, «senza il Rdc rimarrebbe solo la Caritas… Esiste la Naspi per chi perde il lavoro, per un massimo di 2 anni. Ma ricordiamoci sempre che il Rdc oggi per i due terzi viene dato a persone che non possono lavorare (anziani, disabili, minori), o non hanno mai lavorato, o non hanno una storia contributiva recente».

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.ilmessaggero.it/economia/news/reddito_di_cittadinanza_tridico_inps_stare_sul_divano_cosa_ha_detto-7051907.html”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.