........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Migliore aspirapolvere: quale scegliere? | Altroconsumo #adessonewsitalia

Tipi di aspirapolvere

Devi acquistare un aspirapolvere, validissimo aiuto nelle faccende domestiche, ma non sai da dove cominciare: in commercio la varietà di modelli è davvero generosa e ogni elettrodomestico ha delle caratteristiche che potrebbero fare al caso tuo per il tipo di casa e di abitudini che hai. Ma come fare a scegliere l’aspirapolvere più adatto alle tue esigenze?

Tra i fattori principali nella scelta dell’aspirapolvere c’è indubbiamente la tipologia che potrebbe condizionare la nostra decisione in base alle caratteristiche ma anche all’esigenza che ci spinge all’acquisto. Quali e quanti sono i tipi di aspirapolvere?

A traino (con filo)

Ciò che caratterizza tutti gli aspirapolvere a traino è la presenza di un motore, un serbatoio dove si accumula la polvere e un cavo di alimentazione. L’aspirapolvere può essere trasportato in casa grazie alle ruote ed è spesso provvisto di accessori e spazzole per rendere più facile ed efficace l’aspirazione su diverse superfici.

Gli aspirapolvere a traino possono essere con sacco e senza sacco: quelli con sacco hanno il vantaggio di intrappolare meglio la polvere, ma bisogna prevedere una spesa in più per il cambio del sacchetto, mentre quelli senza sacco hanno il vantaggio di non doversi rifornire di ricambi, ma il contenitore preposto al raccoglimento della polvere è meno capiente e durante il suo svuotamento libera particelle di polvere nell’aria domestica.

Tra i vantaggi di un aspirapolvere a traino ci sono la potenza di aspirazione e la pulizia decisamente approfondita anche su superfici ampie.

Scopa elettrica

La scopa elettrica è certamente più maneggevole e più leggera di un aspirapolvere a traino ed è perfetta per chi ha una casa con delle scale o con tanti mobili e spazi difficili da raggiungere. Grazie al suo peso contenuto e alla sua maneggevolezza è perfetta per chi deve raggiungere luoghi posti in alto: ha però lo svantaggio di avere una potenza in generale minore rispetto ai modelli con filo.

Le scope elettriche possono essere con o senza filo: quelle con filo hanno solitamente una potenza aspirante maggiore ma con il limite del filo che a volte può rappresentare un ostacolo. Le scope elettriche senza filo o cosiddette cordless sono sicuramente più pratiche da portare in giro per le stanze ma, per contro, l’autonomia di queste ultime può rappresentare un limite.

Robot Aspirapolvere

Elettrodomestico decisamente allettante perché pulisce la casa in autonomia mentre si è fuori casa o si sta seduti comodamente sul divano. Ha lo svantaggio di costare ancora molto e di non bastare per avere una casa perfettamente pulita. Questi apparecchi non possono essere considerati dei sostituti di un buon aspirapolvere, ma solo un complemento.

Se non riesci a prendere una decisione, leggi il nostro approfondimento che mette a confronto robot, aspirapolvere e scopa elettrica.

Altre caratteristiche e funzioni degli aspirapolvere

Gli aspirapolvere a traino e le scope elettriche hanno alcune ulteriori caratteristiche:

  • Aspirapolvere ciclonico. Ha una tecnologia innovativa secondo cui l’aria aspirata viene convogliata all’interno di un serbatoio dove un’elica genera una forza centrifuga in grado di separare l’aria dalle particelle di polvere, catturando lo sporco nella cassetta e rilasciando aria pulita. Il serbatoio di un’aspirapolvere ciclonico è generalmente meno capiente di un sacco tradizionale, ma può essere più facilmente svuotato e pulito.
  • Aspirazione di liquidi: non tutti gli aspirapolvere possono risucchiare acqua o liquidi in generale dal pavimento e dalle superfici; se sei interessato a questa funzionalità, controlla sempre le caratteristiche dell’aspirapolvere per evitare che possa subire danneggiamenti.
  • Aspirabriciole. Molto maneggevoli e con dimensioni ridotte, gli aspirabriciole vengono usati proprio per aspirare briciole dalla tovaglia o dai divani e dalle automobili con lo svantaggio di non avere una grande potenza e capacità di aspirazione né una lunga durata della batteria. È ormai frequente trovare pratici aspirabriciole incorporati nelle scope elettriche.  

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.altroconsumo.it/elettrodomestici/aspirapolvere/come-scegliere”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.